Di nuovo in Italia… E SI VEDE!!!

Ladies and gentlemen… Eccomi di nuovo in Italia. Yu hu. Non fraintendetemi: amo il mio paese. Ma diciamo che la differenza tra Londra e l’Italia si è fatta subito sentire.

Sono partita lunedì mattina alle 7 da Liberty Court in direzione Heathrow Airport. Il viaggio è piuttosto lungo e non è il massimo se, come me, sei pieno di bagagli pesantucci: un borsone da suicidio e una valigia da 18 chili. In ogni caso,all’inizio è stato come non averli. Volete sapere perché? Beh, la gentilezza inglese è proverbiale. Non ho fatto neanche UNO degli innumerevoli scalini delle stazioni di Farringdon e King’s Cross senza che qualche signore inglese mi fermasse dicendomi: “I’ll take them for you dear, they’re too heavy for you! Have a lovely day” (“Le prendo io per te cara, sono troppo pesanti per te! Passa una bellissima giornata!”). Perciò fino a Heathrow tutto bene: volo in orario, super negozi all’aeroporto, ultimo Praline mocha di Starbucks dell’anno.

Arrivati a Roma Fiumicino sono iniziati i problemi. Prima di tutto, ho dovuto passare un intero pomeriggio in giro per l’aeroporto, perché il mio volo partiva alle 9 ed io ero arrivata lì alle 4. In più, avevo quei bagagli improbabili con me. Bagagli che NESSUNO si è offerto di portarmi. Anzi, nessuno accetta neanche di tenerteli per un minuto: una tipa che aveva l’incarico di indicare alla gente dove fare il controllo di polizia non poteva guardarmi il bagaglio neanche per i tre minuti che avrei impiegato nell’andare in bagno. “Non sono autorizzata”. Eh va beh.

Problema numero due. Può un aeroporto internazionale come quello di Fiumicino non avere neanche un’area di Wifi gratis? E soprattutto, può avere come Internet Point dei computer lentissimi che devi usare stando in piedi? MAH. Fortunatamente nei negozi sono gentilissimi e ho trovato una promozione con chiavetta USB che sembra più conveniente.

Ed eccoci arrivati al tasto dolente del nostro caro Paese, la gentilezza. Molta gente qui a Roma Fiumicino sembra non conoscerla: il controllo di polizia è a dir poco pessimo. Lunedì, nonostante io fossi carica di bagagli, i poliziotti chiacchieravano e non azionavano il nastro trasportatore. Tanto per farmi fare un po’ più di muscoli, no? Poi, siccome devono chiacchierare, ti fanno passare avanti e indietro mille volte dicendoti cosa ti devi togliere toccandoti come se fossi una deficiente: “Signorina, er giacchetto!”. Se ti lamenti della loro scortesia ricevi risposte ancora più scortesi. Per non parlare di quando hai bisogno di qualcosa: non sai a chi rivolgerti, perché qualsiasi banco è vuoto.

In generale, in modo in cui il personale si rivolge a te è a dir poco scortese. E’ già tanto se salutano, se possono aiutarti non lo fanno, sono acidi e sembrano infastiditi dalla tua presenza. Che dire… Mi sarò abituata troppo bene!!!

See you next time!!! 🙂

5 risposte a “Di nuovo in Italia… E SI VEDE!!!

  1. per le valige cè il deposito bagagli al T3 di Fiumicino sta sotto agli arrivi, neanche a londra Heathrow cè il wifi gratuito come nella maggior parte degli aeroporti mondiali per il resto ti do ragione

  2. Al Terminal 4, davanti a Starbucks 🙂

  3. Solo ad Heathrow, allora, perché sia a Stansted che a Gatwick ti fanno pagare 7 euro per 15 minuti. O forse erano 10 euro, non so.
    Per quanto riguarda le valige: sei fortunata che non te lo dicano per rubartele.
    Vuoi che ti descriva una bella scena?
    5 ragazzoni neri alla fermata dell’autobus accerchiano una ragazza e cercano di rubarle la valigia, non riuscendoci, le aprono la borsa e ne rubano tutto il contenuto. Tempo stimato 5 secondi. La fermata stracolma di gente, l’autista del bus davanti. NESSUNO e dico NESSUNO ha mosso un dito. Nessuno si è anche minimamente preoccupato di chiederle se andava tutto bene, se voleva chiamare la polizia, che cosa le avevano rubato.

    Io dico che sei fortunata tu, altroché…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...