Terroni of Clerkenwell: qualità italiana dal 1878

Cari Italiani trapiantati a Londra, avete nostalgia di casa? Allora ho trovato il posto perfetto per voi…ed è a cinque minuti da casa mia!

Quando domenica mattina sono entrata da Terroni of Clerkenwell, 138-148 Clerkenwell Road,  per fare un’intervista per la mia blogging class mi sono per un attimo sentita di nuovo a casa: voci che parlavano ( a voce troppo alta) italiano, pasta De Cecco, brodo Star, biscotti Mulino Bianco e chi più ne ha più ne metta. C’era pure il pecorino sardo!

L’ “Italian Deli” , come lo chiamano qui, è stato aperto nel 1878 da Luigi Terroni ed è il più antico Italian Deli di tutta l’Inghilterra. Ma non è la famiglia Terroni a gestirlo adesso: nel 1983 la famiglia Annessa, proveniente dal Molise, lo ha comprato e lo ha gestito per vent’anni fino alla sua chiusura, nel 2003. E’ Giovanna Annessa a spiegarmi tutto e, da come coordina il lavoro all’interno del negozio, si capisce che è lei a portare i pantaloni.  

Giovanna è nata qui in Inghilterra, ma la sua famiglia viene dal Molise. Parla sia Italiano che Inglese perfettamente e torna regolarmente in Italia. Mi dice che il negozio prima era la metà di come era adesso, che non c’era nessun angolo caffè o vino, c’era solo il bancone della carne. Il resto veniva usato come magazzino. 

Il negozio è stato riaperto solo poche settimane fa, il 5 Febbraio. “Era chiuso già da quattro anni quattro anni quando ho ricevuto una chiamata dal prete e ho iniziato a sistemare tutto per riaprirlo”, dice Giovanna. “L’intero edificio è di proprietà della chiesa”, aggiunge.

Giovanna è convinta che la cultura e il cibo del nostro Paese debbano essere esportati: “Ci hanno fatto così tanti complimenti. Così tante persone ci hanno detto, ‘Siamo così contenti che siate tornati’ “. Ma la clientela di Terroni non è soltanto italiana: Giovanna mi dice che il negozio è conosciuto in tutta Londra. Solo la domenica mattina il posto è pieno di Italiani che sono appena usciti dalla Chiesa. “E’ buffo, vanno tutti al bancone della carne a comprare prosciutto e salame, perché qui non è così buono!”, dice Giovanna.Però durante la settimana la percentuale di Italiani è molto minore: “Secondo me le famiglie Inglesi mangiano più pasta degli Italiani”, dice Giovanna. E in effetti sembra anche a me!

Terroni inizierà presto degustazioni di vino e cibo, insieme alla preparazione di piatti caldi come lasagne e pasta. Ma Giovanna dice che sarà fatto piano piano: vogliono essere sicuri che sia buono. Ed ecco che ritorna la vecchia attenzione alla qualità dei negozi a gestione familiare italiana!

E’arrivato il momento di andarmene, ma non resisto: compro un pacco di Canestrini e uno di Ciocchini Mulino Bianco. So che tornerò: Terroni ha passato a pieni voti il mio test di “italianità”. Ve lo consiglio!

Foto dell’autore

3 risposte a “Terroni of Clerkenwell: qualità italiana dal 1878

  1. …. allora quando hai nostalgia culinaria prova anche lo shop: Olivino. 12 Lower Belgrave Street SW1W 0LJ e ristanti annessi…………..bye bye

  2. Io amo leggere il tuo blog!! Non vedo l’ora di finire questa benedetta triennale e trasferirmi a Londra!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...