Monki e Cheap Monday aprono a Carnaby Street

Sabato scorso le riviste di moda inglesi sono impazzite per l’apertura di due nuovi negozi nella famosa Carnaby Street. Il primo , Cheap Monday, è già famosissimo, mentre il secondo, Monki, da noi in Italia non è ancora molto popolare. Oggi sono andata a Carnaby Street di persona per vedere che cosa offrivano.

Di proprietà di H&M e marchio “fratello” di Cheap Monday e Weekday, Monki è solo per ragazze. Il negozio aperto a Carnaby Street è il primo in Inghilterra e sostituisce la vecchia farmacia Boots. I vestiti Monki sono molto colorati e sono a buon prezzo, mentre le sue 12 mascotte (dei pupazzi con delle espressioni particolari) hanno spopolato in Svezia e sono pronte ad andare a ruba anche nel Regno Unito. 

Il mio verdetto? Beh, Monki non mi ha colpito granché. E’ vero, i prezzi sono buoni e il negozio è molto particolare: tutto è arredato in tema sottomarino psichedelico, pieno di luci e colori che rispecchiano i mille colori dei vestiti in vendita. Però tutto sommato i vestiti sono cose già viste e di un materiale non proprio perfetto. Che dire, sarà che vivere da sola mi ha reso molto più responsabile in tema di soldi, ma non ho in mente di fare spese pazze in quel negozio!

Cheap Monday è molto migliore, ma ovviamente è anche molto più caro. E io, da povera studentessa, non ci tengo a pagare 40 sterline una maglietta bianca la cui unica stampa è il nome del marchio. No grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...