Londra centro:dove NON andare in discoteca

A volte ci si può fare l’idea che il centro di Londra sia la zona migliore per passare una bella serata. Beh, dopo quasi otto mesi nella capitale britannica, sono arrivata a credere che quest’idea sia sbagliata.

Mercoledì siamo andati alla serata Cheapskates,nella discoteca Moonlighting a Soho. Era una student night molto alla nostra portata, con entrata a £4.50 e drink a £1. Peccato che il posto fosse pessimo: essendo una serata da studenti a buon prezzo, il locale era strapieno. La gente era la peggiore che avessi mai visto, tutti ubriachi, maleducati e un po’ troppo “amichevoli”. Il pavimento non era pavimento, ma moquette, che per l’alcool versato era tutta appiccicosa. Si moriva dal caldo e non ci si poteva muovere.Siamo scappati dopo un’ora e abbiamo riparato in un altro locale, Punk, a Soho Street. Era piuttosto vuoto e la musica era pessima, ma ci ha salvato la serata.

Purtroppo, quando si va in discoteca al centro di Londra, le opzioni sono due: locali super costosi popolati da ricconi e da star dove comunque non ti diverti perché ti guardano dall’alto in basso e non conosci nessuno, o questi locali “cheap” pieni della peggio gente. Se volete passare una bella serata in discoteca, io suggerirei locali più indipendenti e meno centrali, come la O2 Academy di Islington, Fabric a Farringdon, o la zona di Brick Lane e Shoreditch.

I gusti son gusti, ma il centro non mi attira proprio più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...