Traslocare a Londra

Ci siamo, mi tocca proprio raccontarvelo. Sono tornata a casa per l’estate: sono di nuovo in Italia. In realtà c’ero già dal 9 giugno, e se è vero che il sole, il mare e la madrepatria mi mancavano, ora sento una nostalgia pazzesca di Londra. Ma non temete: ho ancora qualcosa in serbo per questo blog!

Una volta finiti tutti i lavori richiesti dall’università, mi è toccato salutare tutti e lasciare Londra per tornare alla terra madre. Non è stato facile, sia dal punto di vista emotivo che da quello logistico. Ecco a voi qualche consiglio sul come traslocare.

Passando da una student hall of residence a una casa vera, mi è toccato fare un vero e proprio trasloco. Ovviamente quest’anno ho avuto bisogno di piatti, pentole, posate e chi più ne ha più ne metta, per non parlare di un armadio extra per trovare un posto in più al ridicolo numero di indumenti che il variabile clima inglese richiede.  Non mi sognavo neanche di buttare tutto, visto che anche i beni di prima necessità a Londra costano un occhio della testa. In più, considerando che mi ero praticamente portata la metà del contenuto del mio armadio italiano, ero sicura che tutti quei vestiti non ci sarebbero stati neanche nelle quattro valigie con cui pensavo di partire.

Visto che avrei trascorso l’estate in Italia, non aveva senso affittare la nuova casa da giugno per poterci trasferire tutto. L’unica risposta a Londra perciò ( se ovviamente non avete qualche volenteroso amico che vi possa fornire una stanza intera per mettere le vostre cose) è lo storage. Lo storage, che sta per “immagazzinamento” , è una possibilità utilizzata da molti studenti e consiste appunto nel mettere i vostri possedimenti in scatole di cartone, che verranno tenute in un magazzino ad un certo prezzo per un periodo di tempo concordato. Questa foto dovrebbe rendere l’idea: 

Le compagnie che si occupano di storage sono tantissime: sta a voi informarvi e trovare la migliore. Io suggerirei di cercarne una che offra anche di venire a prendere e a riconsegnare le scatole al domicilio che scegliete (non è piacevole piazzare un gran numero di scatoloni pesanti su un taxi). I prezzi variano: per esempio io, che ho riempito cinque scatole di cartone con peso massimo di 40 kg, dovrei pagare circa 135 sterline per quattro mesi.

Dopo i piani strategici per riempire le scatole nel miglior modo possibile, è arrivato il momento più difficile: svuotare completamente la mia camera e salutare tutti i miei amici. Tre mesi possono sembrare un periodo molto breve, ma quando sei abituato a vivere gomito a gomito con persone che sono diventate la tua famiglia è dura andare via. Ora si ritorna alla vecchia routine di casa, ma non disperate: London Calling sarà sempre aperto. Rimanete sintonizzati per notizie sulla City University, su Londra e molto altro!

…vi lascio con la mia faccia al momento della partenza, nella mia stanza vuota. 

Foto dell’autore e di reloplus.ca

2 risposte a “Traslocare a Londra

  1. 🙂 ahah che carina!
    Certo che fa una tristezza incredibile. Ma da settembre sarai di nuovo lì, a goderti la tua nuova casa e raccontarci tutto sugli affitti Londinesi, perché se ne sentono di tutti i colori. Da siti farlocchi a persone che ti mostrano case altrui….

    Lo storage: è un’idea fighissima, anche se molto dispendiosa. L’avevo scoperto da un video di youtube ed ho pensato che sarebbe davvero l’ideale in ogni luogo. Anche ad esempio a chi vuole subaffittare mentre va in erasmus, oppure come hai fatto tu se deve cambiar casa e non vuole pagare l’affitto per mesi in cui non sta.
    ovviamente con prezzi rapportati all’Italia, che è già carissima 😀

    Cmq, la veste del tuo blog ci piace 🙂 Il menù orizzontale è un bel tocco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...