Dentro il Parlamento inglese per la Leveson Inquiry

Questo pomeriggio all’una e mezza Lord Justice Leveson, il giudice incaricato di trovare nuove regole per i tabloid inglesi “out of control”, si è pronunciato a favore di un guardiano mediatico indipendente dalla politica, ma più efficace dell’ormai defunta Press Complaints Commission ( per maggiori informazioni sui tempi bui del giornalismo inglese, leggete qui) . Oggi sono stata al Parlamento Inglese con la Media Reform Coalition per valutare il risultato del Leveson Report. 

La Media Reform Coalition è un gruppo di attivisti che cerca di convincere il Parlamento inglese ad approvare un codice di regole per i media britannici a tutela dei cittadini, senza però limitare il pluralismo e la libertà d’espressione. La mia professoressa di Etica dei Media ne fa parte e mi ha invitata a partecipare a quest’evento senza precedenti.

Dopo aver passato una security alla James Bond completa di face-screening, pass con la nostra faccia stampata sopra e metal detector, siamo finalmente entrati in Parlamento, proprio dove tutti i giornalisti aspettano l’uscita dei ministri. Dalla Committee Room numero 7 abbiamo tutti assistito alle storiche decisioni di Leveson, mentre io lavoravo al live blogging (ossia descrivere minuto per minuto tutto ciò che stava succedendo sia in Parlamento che su  Twitter) insieme all’editor del blog della Media Reform, Lawrence.

Twitter era letteralmente impazzito: l’hashtag #Leveson generava migliaia di post al minuto, mentre David Cameron, Ed Miliband e Nick Clegg si lanciavano nelle loro schermaglie sul verdetto di Leveson.

Uno dei punti forti della giornata sarebbe dovuto essere conoscere Hugh Grant, l’attore diventato attivista dopo esser stato vittima d’intercettazioni, ma sfortunatamente era bloccato dai reporter nella sala conferenze in cui stava parlando e non è potuto entrare in Parlamento.

Spero che la mia collaborazione con Media Reform continui… Almeno potrete aspettarvi altri post dalle Houses of Parliament! Enjoy xxx

Una risposta a “Dentro il Parlamento inglese per la Leveson Inquiry

  1. Pingback: Il secondo anno di BA Journalism alla City University fino adesso | London's Calling: Londra Chiama!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...