Il fantastico mondo di Sherlock, una delle migliori serie TV BBC

Ladies and gentleman, oggi dedicherò un post alla mia nuova ossessione: Sherlock, una delle migliori serie TV mai sfornate dalla (quasi) infallibile BBCtumblr_m6m2uzQhS61r3pz0yo1_1280

Sherlock vede il più famoso detective del mondo risolvere casi in e relazionarsi con la Londra di oggi ed è, a mio parere, il migliore adattamento a film dell’eroe di Sir Arthur Conan Doyle. Avete capito bene: è una serie TV, ma vale la pena considerarla un film. Sherlock infatti è finora composto da due stagioni con soli 3 episodi, tutti lunghi più o meno un’ora e mezza, come un film.

Da bravi fan del canone sherlockiano (termine geek che designa tutte le opere di Doyle sul famoso detective), i creatori Steven Moffat (già dietro il nuovo Doctor Who) e Mark Gatiss (che interpreta Mycroft Holmes nella serie) hanno fatto un lavoro magistrale non solo riempendo Sherlock di riferimenti all’opera originale, ma anche adattando tutti i personaggi perfettamente alle situazioni moderne.

Così Sherlock è un “consulting detective” che spamma la polizia coi suoi messaggi per farsi coinvolgere nei casi, John Watson è un veterano dell’Afghanistan, Mrs.Hudson è una dolce (ma divorziata) padrona di casa e Moriarty… Beh, Moriarty ve lo lascio scoprire da soli.

Ma quello che, da fan sfegatata dello Sherlock originale, mi ha stupito di più di questa serie TV è l’attenzione ai dettagli. Niente paura, non vi rovinerò il divertimento, perciò parlerò semplicemente dell’inizio della prima puntata: l’orologio attraverso il quale, nel romanzo, Sherlock Holmes capisce tutta la storia passata di Watson, nella serie diventa un iPhone; il diario di Watson è un blog suggerito dalla sua psicologa come terapia per lo shock post-guerra; Sherlock Holmes sostituisce alla morfina i cerotti alla nicotina.

Tra le magie di Moffat e Gatiss c’è anche il perfetto adattamento delle personalità dei personaggi alla modern-day London: la presunta omosessualità di Sherlock, la sua totale mancanza di empatia, i sospetti della polizia nei confronti della sua intelligenza e via dicendo.TV Sherlock 4

In più, giusto per ingigantire la mia ossessione, Sherlock è girato nella Londra che vivo io: l’onnipresente obitorio del St.Bartholomew’s Hospital è dietro le halls of residence dove vivevo l’anno scorso; le indagini si svolgono nella City, a Chinatown e a South Bank; gli autobus sono quelli che prendo io e ogni luogo che appare nella serie mi fa storcere gli occhi per capire se ci sono passata.

Tutto è poi coronato dalla bravura impressionante degli attori. Benedict Cumberbatch è, a mio parere, uno Sherlock molto migliore del pur fantastico Robert Downey Jr. Inutile a dirsi, mi sono presa una cotta impressionante per lui e per la sua voce, diventata ormai un marchio di fabbrica che dà origine a tonnellate di pagine Facebook e che rende Sherlock una serie TV da guardare in lingua originale. Martin Freeman (che adesso ha raggiunto fama mondiale con The Hobbit) è il perfetto John Watson: leale, conservatore, “grumpy” (lamentone) e donnaiolo, ma sempre pronto a rispondere alle chiamate di Sherlock. Mrs.Hudson è la “nonnina” moderna attenta all’aspetto fisico a cui tutti si affezionano, mentre Moriarty è l’arcinemico plasmato dall’era moderna, imprevedibile e fragile allo stesso tempo.

La terza stagione di Sherlock sta per essere girata ed io sono già in fibrillazione. Nel frattempo, approfittate di questo periodo per un catch-up in una delle serie che mostrano il talento britannico per il cinema. Enjoy!

Foto di: Tumblr.com; Coventry Telegraph

4 risposte a “Il fantastico mondo di Sherlock, una delle migliori serie TV BBC

  1. Ho premiato il tuo blog con il versatile blogger awards!Se ti va di partecipare passa dal mio blog,mi farebbe molto piacere! 🙂

    Only a storm in a coffee cup

  2. Pingback: Speedy’s, il caffé di Sherlock | London's Calling: Londra Chiama!

  3. Sono stato molto contento di aver trovato questo sito. Voglio dire grazie per il vostro tempo per questa lettura meravigliosa! Io sicuramente mi sto godendo ogni post e ho gia’ salvato il sito tra i segnalibri per non perdermi nulla!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...