Nuova rockband: Filthy Boy

Welcome to my new obsession: la band indie rock inglese Filthy Boy.Filthy_Boy_5_208387_10151178475536739_558171934_n1360507908

Ho scoperto i Filthy Boy (ecco il loro blog su Tumblr) grazie ad un articolo sul sito di Timeout London, pubblicato in onore dell’uscita del loro primo album, Smile That Won’t Go Down, il primo Aprile. La descrizione di uno dei loro singoli, Waiting on the Doorstep (cantata dalla prospettiva di un uomo che è troppo educato per interrompere l’orgia della moglie adultera), mi ha subito attirata e, una volta ascoltato il loro CD su Spotify, sono rimasta folgorata.

La band, che suona un indie rock più ritmico con varie influenze di altri generi, è composta da quattro ragazzi di South London: Paraic Morrissey alla voce, il suo gemello Michael al basso, Ed Bernez alla batteria e Harry Weskin alla chitarra. Nonostante i Morrissey condividano il cognome del cantante degli Smiths, nel loro album troverete più tracce di Nick Cave, Tom Waits, Alex Kapranos dei Franz Ferdinand e Edwyn Collins (che ha prodotto il cd) e qualche influenza rockabilly.

Secondo Timeout, le loro chitarre, le batterie ronzanti e il sussurrato tono baritonale di Paraic Morrissey – che spesso fa la parte di uno stalker squilibrato– li rendono qualcosa di totalmente nuovo nel panorama musicale inglese.

Sul loro blog, i Filthy Boy dicono di fare a turno nello scrivere testi, che risultano essere vere e proprie storie piuttosto insolite. Jimmie Jammies nasce in seguito al fatto che alcuni membri della band abbiano notato come i loro nonni dormissero in letti separati.  

La band dice di non prendersi troppo sul serio nello scrivere i testi: “Abbiamo iniziato a farlo giusto per divertirci. Quando scriviamo, le idee prendono forma solo se ci ridiamo su”.

I Filthy Boy suoneranno all’Hackney Working Mens Club di Hackney il 15 maggio, e potete stare certi che farò di tutto per andarli a vedere. Vi lascio coi video di altri due singoli tratti da Smile That Won’t Go Down. Enjoy!

Foto di: campbestival.net

3 risposte a “Nuova rockband: Filthy Boy

  1. Ho trovato il vostro blog su google e sto leggendo alcuni dei tuoi post iniziali. Il tuo blog semplicemente fantastico.

  2. Pingback: East End Live: un festival dentro Londra Est | London's Calling: Londra Chiama!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...