Mrs.Bear’s swap shop: scambiare vestiti in giro per Londra

Se c’è una qualità che Londra non ha è di certo quella di essere economica. Resistere a tutte le vetrine, ai negozi vintage e ai mercati della capitale non è facile, ma adesso c’è un’alternativa: il Mrs.Bear’s swap shop per scambiare i vestiti a costo (quasi) zero. IMG_4581

Il Mrs.Bear’s Swap Show (ossia il Negozio di Scambio di Mrs.Bear) si tiene ogni mese al Britannia Pub di Victoria Park, Hackney, ma anche allo Spitalfields Market di Bishopsgate. Sul sito, la creatrice scrive: “Coi tempi che corrono, il Mrs.Bear’s Swap Shop si ispira a ciò che avveniva durante la Seconda Guerra Mondiale, basandosi sull’idea che chiunque possa scambiare i vestiti, accessori e le scarpe che non vuole più con quelli di qualcun altro.”IMG_4576

L’unico costo è il biglietto di £7.50, che ti garantisce la possibilità di lasciare i tuoi sette indumenti a scelta ottenendo in cambio un coupon per scambiarli con altri 7 indumenti tra quelli portati dai partecipanti. IMG_4577 IMG_4578

Ecco le regole:

  1. Guarda nel tuo armadio e tira fuori vestiti da donna in buone condizioni, cappelli, borse, scarpe, cinture e sciarpe. Non sono ammessi costumi da bagno, occhiali, gioielli o biancheria intima.
  2. Porta fino a 7 indumenti a un evento di Mrs. Bear, che assegnerà loro i colori a seconda della marca. ROSSO: Negozi da “High Street” ( H&M, Topshop, Zara ecc.); BLU: Negozi più costosi (Whistles, Reiss etc.),  vintage, e designer (Max Mara, Chloe ecc.)
  3. Se non riuscite ad utilizzare tutti i coupon, potete tenerli fino all’evento successivo o riportarvi a casa i vestiti che non sono stati presi.

IMG_4573

Certo, non tutti i vestiti che vedrete da Mrs.Bear’s saranno mettibili: i gusti degli altri non si discutono. Però sono riuscita a tornarmene a casa con quattro scelte abbastanza decenti: IMG_4592 IMG_4590 IMG_4588 IMG_4587Mrs.Bear’s è un evento pop-up, che si può tradurre con la parola “nomade”: si tiene spesso in posti diversi, senza una fissa dimora. Nel frattempo a Spitalfields si tenevano altri eventi, come i pop-up beauty salon e vintage shop delle Brighton Belles, oppure delle pasticcerie pop-up: IMG_4583 IMG_4582IMG_4579

Il Mrs.Bear’s swap shop è un evento divertente, eco-sostenibile (almeno non buttiamo i vecchi vestiti!) ed economico. L’atmosfera è molto amichevole, tanto che finirete a provarvi vestiti nello stesso camerino con signore inglesi che non conoscete, ma che non smetteranno di farvi complimenti per le “ottime scelte” che fate. Controllate il sito web di Mrs. Bear per i prossimi eventi e divertitevi a scambiare!

Una risposta a “Mrs.Bear’s swap shop: scambiare vestiti in giro per Londra

  1. Grazie ho sempre voluto andare in uno di questi posti ne avevo sentito parlare da un po’ ero proprio curiosa. certo che a Londra c’e’ molto questa cultura dello Swap e di scambiare e condividere che aiuta a risparmiare e limitare gli sprechi. Ora lo stanno facendo con le case come quel famoso film e pure tra i viggiatori con la comunita’ di http://www.WeSwap.com che si scambiano valute tra di loro quando viaggiano cosi’ risparmiano e evitano i salassi bancari. Chissa’ come si evolvera’ la cosa. Chissa’ se anche in Italia in futuro ci sara’ piu’ ecosostenibilita’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...