Il British Film Festival alla Hackney Picture House

Come ogni Ottobre, a Londra è tempo di British Film Festival al BFI (British Film Institute). Approfittando della vicinanza della Hackney Picture House, sono andata a vedere la serie di corti intitolata Bizarre Ride, parte del tema thrill (esaltare) del BFI.IMG_4663

Ciò che accomuna la serie Bizarre Ride è l’avventura, ma le similitudini fra questi 8 brevi film si fermano qui. Si passa dai cortometraggi 5 metres 80  e A Girl Named Elastika, rispettivamente basati su delle giraffe acrobate e su una ragazza fatta di elastici, ai più drammatici Quello Non Ero Io (Aquel No Era Yo) sul dramma della Sierra Leone e The Slaughter, sulla complicata relazione fra un padre e un figlio che viene alla luce durante la macellazione di un maiale.

Si passa poi per il black humour di Keeping Up With The Joneses, un’espressione idiomatica inglese che significa “cercare di imitare i vicini”, in cui una donna che viene rapita da due bizzarri malviventi si trova a confrontare gli errori del marito, alle riflessioni sulla povertà di Something For Nothing. Seguono il leggero That Night, con l’attore inglese James Corden, e Minimus, la storia di un gladiatore codardo.

I biglietti da studente costavano £13.30 per vedere 8 corti. Ne è valsa la pena: non solo il BFI  dà la possibilità di vedere cortometraggi indipendenti di cui altrimenti non sentiresti mai parlare, ma permette anche di assistere alle interviste dei registi dal vivo, prima dell’inizio del film.

La Hackney Picture House di Mare Street (Hackney Central) è il cinema ideale: ha un café in pieno stile East London, un bar fornitissimo e, soprattutto, delle sale grandi e così comode che le poltrone non solo sono nuove e comode, ma si adattano anche alla postura che vuoi adottare. Il BFI è un’esperienza da non perdere: se mai doveste capitare a Londra tra il 9 e il 20 ottobre il prossimo anno, non esitate a prenotare!IMG_4659 IMG_4660 IMG_4657

Vi lascio con qualche foto di Netil Market, il mercato di Westgate Street che si trova sulla strada per la Picture House. E’ appena dopo Broadway Market sul Regent’s Canal e ospita una serie di bancarelle e furgoncini che vendono cibi sfiziosi, vintage e gioielli designer. IMG_4645IMG_4655 IMG_4656 IMG_4654 IMG_4653 IMG_4651 IMG_4647 IMG_4646

Una risposta a “Il British Film Festival alla Hackney Picture House

  1. Ti seguo da tempo e ogni volta che ripenso a Londra la nostalgia si fa sentire.
    Ti aspetto da me! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...