Carte prepagate da portare a Londra

Articolo promozionale

Le carte prepagate sono generalmente accettate all’estero, soprattutto se funzionano sul circuito Cirrus Maestro o Visa Electron. Anche Londra non è da meno, se non fosse per un piccolo problema:l’importo con cui è stata fatta la ricarica.mastercard-gold

Per risolvere questo problema conviene sfruttare le carte conto, ovvero le carte ricaricabili dotate di Iban. Oltre ad essere più sicure, queste carte permettono una gestione molto più flessibile delle proprie esigenze: tramite carte conto è possibile ricaricare a Londra e versare importi maggiori.

L’idea migliore per utilizzare carte prepagate a Londra è, se ne si ha la possibilità, portarne con sé almeno due sfruttando i due principali circuiti: Visa electron (una semplice carta prepagata) e una carta Mastercard che funzioni sul circuito Cirrus.

In questo modo non solo si può avere la sicurezza di dividere i soldi in più conti, ma si ha anche la possibilità di prelevare la cifra necessaria gratuitamente e di fare acquisti in quasi tutti i negozi.

Nella scelta delle carte prepagate sarebbe meglio preferire quelle ricaricabili online, tramite un bonifico o un giroconto in modo da poter ovviare da casa a qualunque emergenza.

Le carte prepagate sono utili e sicure anche per i figli in vacanza studio. In questo caso le carte ricaricabili possono essere collegate alla carta principale dei genitori, sia per controllare le spese che per ricaricare velocemente. 

I giovani hanno ampia scelta di carte prepagate con Iban gratuite o a poco prezzo. Queste carte sono spesso anche un ottimo modo di riscuotere i pagamenti per lavori svolti  all’estero.

Non è possibile scegliere la migliore carta prepagata  da portare con sè a Londra, ma l’ampia scelta offre la certezza di trovare quella che più si avvicina alle proprie necessità, così da poter sfruttare gli aspetti positivi dei conti correnti con quelli più strettamente collegati alle carte prepagate.

Foto di: finanzaeconomia.it

Una risposta a “Carte prepagate da portare a Londra

  1. Carte prepagate per Londra ce ne sarebbero tante ma di convenienti pochissime italiane al momento la piu’ conveniente che ho trovato e’ stata WeSwap della MasterCard. La carta era gratis da richiedere senza spese con cambio valuta 1 % e doppio e wallet in Euro e Sterline. Le carte italiane rispetto ai servizi inglesi attivi anche in italia non son abbastanza concorrenziali. Un conto in banca in Uk e’ gratis un conto in italia bollo spese etc. La stessa cosa vale per le carte prepagate quelle italiane oltre alle varie spese fisse che possono essere mensili di prelievo o di ricarica hanno come spese prelievo di 5 Euro, Postepay Genious Card Paypal etc. Quindi decisamente meglio richiedere online dall’Italia una carta prepagata inglese che funziona sia in Italia che in Uk.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...