Pop-up coreani e cocktail al guacamole

London’s Calling si prende una pausa per due settimane, ma vi lascia con un’altra scusa per condividere un po’ di food porn: il pop-up di hamburger coreani alla Dead Dolls House e cocktail eccessivamente British da Callooh Callay.

BmFUoxxIUAAzIYp

La Dead Dolls House di Hoxton Square ospita un ristorante pop-up per due giorni gestito dai coreani Galbi Bros, che fondono l’esperienza diner con la cucina coreana. E’ stato amore a prima vista: il menu da quattro portate, costo 20 sterline, è stato uno dei miei migliori pasti degli ultimi mesi. Guardate la loro parodia londinese di Gangnam Style:

Iniziata con spiedini di torta di riso accompagnati da croccanti cracker di radice di loto e immersi in salsa piccante coreana, la serata dei Galbi Bros ha fatto venire la bava alla bocca a tutti gli ospiti fin dall’entrata alla Dead Dolls House: gli odori provenienti dalla cucina si facevano sentire già dalle 7, quando tutti i partecipanti sono stati invitati a godersi un drink della casa per ingannare l’attesa.BmJZNQiIUAAsYtKIMG_5639

Ma è stato il secondo piatto a incantare tutti: The Invicible Admiral Yi, un hamburger fatto di maiale affumicato, bacon, kimchi, formaggio fuso, verdure, salsa segreta coreana accompagnato da verdure. Per non parlare poi delle Don Fries, con maiale in salsa piccante, kimchi e formaggio: i migliori hamburger e patatine che abbia mai mangiato. Attenzione: non è l’ideale se siete a dieta.IMG_5640BmF7QqZIgAAcpsgLa serata si è conclusa con la versione Galbi Bros del gelato. Gusti particolari come wasabi, mandorle tostate e tè verde tostato in un gelato a base di olio vegetale e semi di sesamo, pinoli o jalapenos. IMG_5641

Dopo una serata del genere nessun hamburger sarà più lo stesso. Vi lascio con le foto dei cocktail di Callooh Callay, che al momento ospita la mostra di Pure Evil e sfoggia un menu in stile British: vodka alle patate o al sedano, blue cheese o guacamole (di cui ormai anche gli Inglesi si sono appropriati).IMG_5635 IMG_5634

London’s Calling si prende due settimane di vacanza: torno in Sardegna e preparo gli esami dell’ultimo anno! Speak soon!

Foto di: London’s Calling, Dead Dolls House, Galbi Bros.

3 risposte a “Pop-up coreani e cocktail al guacamole

  1. Pingback: Una giornata a East London: un festival del cibo, un cinema indipendente e un cocktail bar | London's Calling: Londra Chiama!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...