I dubbi dei lettori sull’IELTS

L’International English Language Testing System – meglio noto come IELTS – è una delle preoccupazioni più grandi dei miei lettori. In questo post cerco di rispondere alle domande più frequenti sull’argomento.01-leicester square-school exterior_tcm7-14841

Posso fare domanda all’università in Inghilterra se ancora non ho fatto l’IELTS?
Si. Ricordate che potete fare domanda alle università inglesi da Settembre a Gennaio (salvo alcune eccezioni), quindi le opzioni sono due se non avete ancora fatto l’IELTS:

1) Fare domanda dicendo che avete in mente di fare l’IELTS (l’idea sarebbe di prenotarlo già sul sito del British Council, così potete anche dargli una data). Quest’opzione è “clinicamente testata” dalla sottoscritta: la City mi ha accettato proprio il giorno in cui andavo a Roma per fare l’IELTS, quindi non dovete neanche aspettare di farlo per ricevere una risposta.

2) Aspettare di fare l’IELTS (entro Gennaio ovviamente) e poi fare domanda a cose fatte.

Che risultato devo ottenere?
La maggior parte delle università chiedono 7.5. Altre chiedono solo 7.0, altre addirittura 6.0. Il risultato richiesto di solito si trova sul sito dell’università o del corso, altrimenti vi verrà comunicato al momento della conditional offer – ossia quando l’università vi dice: ti accetto se prendi questo voto.

Come e in quanto tempo posso preparare l’IELTS?
Il tempo di preparazione ovviamente è relativo al vostro livello d’inglese. Io ho preparato l’IELTS in due mesi andando a scuola d’inglese e tramite i libri coi vecchi test, ma altre persone potrebbero aver bisogno di più/meno tempo.

E’ più o meno difficile degli esami Cambridge?
Io ho trovato l’IELTS più facile degli esami Cambridge. Le situazioni che vi troverete a descrivere e su cui dovrete discutere sono più realistiche – non “Scrivi una letterina a un amico” o cavolate varie – e la parte di Use of English è più immediata. Lo stesso per la speaking: il tutto viene più naturale. Se pensate di non farcela, tenete conto che quando l’ho fatto avevo la febbre a 38 e sono riuscita a prendere 8.5.

Vale la pena fare l’IELTS se ho già fatto gli esami Cambridge?
Si. E’ fastidioso doverlo fare, ma è quello che le università vogliono ed è più facile di fare la conversione dei voti Cambridge in IELTS. Se fossi in voi, eviterei proprio gli esami Cambridge e farei direttamente l’IELTS massimo due anni prima dell’inizio dell’università, perché poi scade.

Conviene studiare da soli o in una scuola d’inglese?
Anche qui tutto dipende dal vostro livello d’inglese: se ve la sentite, studiate da soli, perché le scuole d’inglese costano. Però ne risentirete per la speaking part, a meno che non siate dei pro della conversazione.

Alcuni viaggi studio o scuole d’inglese a Londra offrono la possibilità di preparare l’IELTS “on British soil” mentre passate una bella vacanza nella terra della Regina. Una di queste è Kaplan International, che si trova al centro di Londra. Good luck!

Articolo commissionato da Kaplan International English, provider di scuole di inglese all’estero. A Londra vi sono due scuole di inglese Kaplan, una a Covent Garden e una Leicester Square.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...