Archivi tag: Camden Town

Ricerca Kaplan: E’ Soho il quartiere preferito per il divertimento dagli studenti internazionali

Uno studio basato su 535 studenti della scuola d’inglese Kaplan International ha rivelato quali sono le attività turistiche più popolari tra gli studenti internazionali di Londra. LondonGIF Continua a leggere

Il batterista degli Slipknot all’Underworld di Camden

Ieri sera il nuovo gruppo dell’ex batterista degli Slipknot ha suonato all’Underworld di Camden Town_MG_5699 Continua a leggere

Cos’è andato storto a Camden

Un tempo, Camden era l’oasi della Londra alternativa. Adesso è una trappola per turisti: andate a Camden e potrete andare avanti tranquillamente parlando italiano.

Cosa è andato storto? Immagino che sia quello che succede in tutte le città: quando una scena smette di essere creativa diventa storica, una meta per turisti che del suo passato ne sanno ben poco . Ecco perché nell’ex hot-spot per metallari ho trovato questa borsa:

La cosa positiva è che, nonostante la marmaglia, è ancora piacevole passare un pomeriggio simil-estivo post-British Summertime a Camden. Continua a leggere

A day in Camden: troppo turistico, ma andateci!

Siete pronti per un altro capitolo delle mie “mirabolanti” (ma anche no!) avventure? Beh, a dir la verità non avevo intenzione di iniziare la mia cronaca delle zone di Londra con Camden. A essere sincera, credevo di uscire da Islington molto più spesso! E’ solo che è una zona così fantastica che ogni giorno c’è qualcosa da scoprire… e alla fine ne sono uscita solo oggi!

Camden era il posto più vicino in cui andare: oggi la Northern Line era chiusa per manutenzione e io e le mie amiche abbiamo approfittato dell’autobus 274 che parte dalla stazione di Angel per andare dritte dritte proprio a Camden. La stazione di Camden Town si trova sulla Northern Line ( la stessa di Leicester Square e London Bridge, di cui vi parlerò presto ), ma può essere appunto raggiunta coi bus 274 da Angel,24 da Pimlico e C2 da Victoria (molti di questi fermano nella centralissima Tottenham Court Road, quindi li potete prendere anche da lì). Se non avete una Oyster Card (l’onnipresente e superpubblicizzata tessera dei trasporti londinesi, che ho dovuto ordinare anche io), vi consiglio di prendere l’autobus invece della metropolitana. E’ più economico e rilassante e soprattutto vi permette di guardarvi un po’ più in giro. Continua a leggere