Archivi tag: Gherkin

Mercatini nel cuore della City di Londra e la street art di Shoreditch

I banchieri della City di Londra se la passano bene: dopo il consueto mercato del giovedì sotto il Gherkin, un nuovo mercato dà loro nuove possibilità per una bella scorpacciata durante la pausa pranzo. Eccovi le ultime da Bishopsgate.kerb20121206-TB2_6985 Continua a leggere

La vista dal bar del Gherkin

Il Gherkin (ossia “Il Cetriolo”) si trova al 30 di St.Mary Axe, City of London. Il grattacielo sorge dove si trovava la sede del Baltic Exchange, una società di commercio marittimo. L’edificio fu gravemente danneggiato il 10 aprile 1992 da una bomba dell’IRAimage-8 Continua a leggere

Prima settimana di lavoro per la Press Gazette

Come vi avevo già accennato nei mesi precedenti, dopo essermi iniettata una buona dose di pazienza e perseveranza, sono riuscita ad ottenere due settimane di tirocinio alla Press Gazette, il settimanale che tutti i giornalisti leggono per scoprire le notizie e tendenze del loro mestiere e per trovare nuovi lavori. Ecco il mio resoconto della prima settimana.pg

Continua a leggere

A spasso per East London

L’inizio dell’università incombe e, per non stancarmi troppo, ho passato la domenica a spasso per la vicina East London. Eccovi qualche foto della mia passeggiata.

Vivere a due passi da Old Street station è il massimo: significa anche essere vicini a Liverpool Street, Spitalfields Market, Brick Lane e Shoreditch. Perciò questo pomeriggio io e la mia coinquilina norvegese ce la siamo fatta a piedi fino a Liverpool Street Station, ad appena mezz’ora da casa nostra, godendoci la vista del Gherkin e di tutti i grattacieli in costruzione.  Continua a leggere

London Walks: L’antica Londra di notte

Se siete stanchi delle solite attrazioni turistiche londinesi, uno dei migliori modi per passare il tempo è senza dubbio una London Walk.

Le London Walks sono delle visite guidate coi temi più disparati: da Harry Potter a Charles Dickens, dai Beatles a Jack Lo Squartatore, dai Fantasmi alla Londra eccentrica, gli Inglesi sanno di certo come sfruttare la propria cultura. Non è difficile partecipare: basta andare sul sito, scegliere la walk che vi interessa, controllare a che fermata della metropolitana (e soprattutto a che uscita, certe metro ne hanno anche 10!) e presentarsi lì all’orario prestabilito. Una walk dura in media 2 ore e costa 8 sterline, ma se siete studenti o comprate una carta fedeltà pagherete 6. Continua a leggere