Archivi tag: Italia

Il valore anglo-americano del fallimento

Perdenti, gioite! Una nuova ventata di “fallimenti ottimisti” comincia a farsi sentire, mentre alcuni tra i più potenti del mondo prendono pubbliche lezioni di flop, licenziamenti e relazioni rovinate. Stephanie Rafanelli scrive sull’Evening Standard Magazine perché adesso va di moda fallire… E io ci metto qualcosa di mio.fail better

Continua a leggere

Il livello di conoscenza dell’inglese degli Italiani è tra i più bassi in Europa

Uno studio ha rivelato che l’Italia è tra i peggiori paesi del mondo per la conoscenza dell’inglese.IMG_3157 Continua a leggere

The Dark Heart of Italy – L’Italia degli ultimi anni agli occhi di Tobias Jones

The Dark Heart of Italy del giornalista inglese trapiantato a Parma Tobias Jones è un libro uscito nel 2003, ma a dir poco attuale. L’ho scoperto quest’estate tra le letture consigliate dalla libreria Waterstones per una vacanza italiana.f4161536a34f2dfe82ac3c13e4c7acb0 Continua a leggere

Il complesso d’inferiorità italiano

In seguito alle drammatiche vicende politiche che stanno tormentando la politica del nostro Paese negli ultimi giorni, non si fa che sentire: “La notizia della condanna di Silvio Berlusconi ha fatto il giro dei quotidiani mondiali”. Perché abbiamo così tanti dubbi? Il nostro complesso d’inferiorità è tanto grande da portarci a pensare che l’Italia non meriti un posto nelle notizie internazionali?20110610_economist

Vorrei aprire una parentesi giornalistico-politica sull’esterofilia eccessiva del nostro Paese, un altro esempio del drammatico vuoto ideologico e politico degli ultimi anni: la patria ci delude talmente tanto che idolatriamo ogni cosa che venga da fuori. Continua a leggere

Il pluralismo mediatico e il conflitto d’interessi italiano al Parlamento inglese

Cari lettori e lettrici, per citare Britney Spears ( e da qui si nota la stanchezza di una pesante giornata giornalistica): oops, I did it again. Anche oggi mi sono intrufolata nelle sale del Parlamento inglese per una conferenza riguardo al pluralismo nei media europei.IMG_3157 Continua a leggere

Preferireste vivere in Inghilterra o in Italia?

Dear readers, sto lavorando ad un progetto sulla differenza di vita tra l’Italia e l’Inghilterra e ho bisogno del vostro aiuto. Prendete parte in questo sondaggio (che vi ruberà soltanto un minuto) e vi sarò infinitamente grata! Non esitate a commentare se volete spiegare meglio la vostra scelta 🙂 thank you in advance! xxx

“Back to civilisation”: quello che i turisti pensano dell’Italia

Eccomi di nuovo: sono tornata dopo un mese di silenzio. E inizierò di nuovo a scrivere con un argomento che, per quanto poco piacevole possa essere, mi sta a cuore.

Il 6 gennaio, dopo interminabili ore all’aeroporto (si, di nuovo) , ho finalmente preso il volo Roma-Heathrow. All’atterraggio, il mio buon umore è stato per un attimo oscurato da un commento fatto da dei turisti Brasiliani seduti dietro di me: “Back to civilisation”, hanno detto. “Siamo tornati alla civiltà”.

Ora,sono la prima a criticare i mille problemi e le mille fregature del mio Paese: credo che sia un po’ parte di noi “indigeni”, che ci lamentiamo sempre ma alla fine adoriamo l’Italia. Ma sentire commenti del genere dall’esterno fa più male, perché vuol dire che la cattiva impressione che diamo lascia il segno, nonostante la bellezza dei nostri monumenti e la bontà del nostro cibo. E se non si dimentica, nonostante tutte le bellezze del nostro paese, dev’essere proprio un’impressione cattivissima. Continua a leggere